skip to main content
Resource type Show Results with: Show Results with: Search type Index

L’angiografia coronarica con tomografia computerizzata come strumento per la selezione dei pazienti outliers: valutazione preliminare di fattibilità
Computed tomography coronary angiography in the selection of outlier patients: a feasibility report

Maffei, E. ; Martini, C. ; Seitun, S. ; Arcadi, T. ; Tedeschi, C. ; Guaricci, A. ; Malagò, R. ; Tarantini, G. ; Aldrovandi, A. ; Cademartiri, F.

La radiologia medica, 2012, Vol.117(2), pp.214-229 [Peer Reviewed Journal]

Full text available

Citations Cited by
  • L’angiografia coronarica con tomografia computerizzata come strumento per la selezione dei pazienti outliers: valutazione preliminare di fattibilità

  • Title:
    Computed tomography coronary angiography in the selection of outlier patients: a feasibility report
  • Uniform Title: L’angiografia coronarica con tomografia computerizzata come strumento per la selezione dei pazienti outliers: valutazione preliminare di fattibilità
  • Author: Maffei, E. ; Martini, C. ; Seitun, S. ; Arcadi, T. ; Tedeschi, C. ; Guaricci, A. ; Malagò, R. ; Tarantini, G. ; Aldrovandi, A. ; Cademartiri, F.
  • Subjects: CT coronary angiography ; Coronary artery disease ; Outliers ; Risk factors
  • Is Part Of: La radiologia medica, 2012, Vol.117(2), pp.214-229
  • Description: Byline: E. Maffei (1), C. Martini (1,2), S. Seitun (3), T. Arcadi (4), C. Tedeschi (5), A. Guaricci (6), R. MalagA2 (7), G. Tarantini (8), A. Aldrovandi (1), F. Cademartiri (1,2) Keywords: CT coronary angiography; Coronary artery disease; Outliers; Risk factors; Angiografia coronarica con tomografia computerizzata; Malattia coronarica; Outliers; Fattori di rischio Abstract: Purpose This study evaluated criteria, presence and distribution of outlier patients by means of computed tomography coronary angiography (CTCA) in a large institutional database. Material and methods From a population of 2,881 consecutive patients (1,842 men, mean age 62+-13 years) in sinus rhythm who underwent CTCA, we extracted data on patients with suspected coronary artery disease (CAD). We selected patient outliers in the fifth and sixth decades of life with the following criteria: aY=3 risk factors and absence of CAD, zero to one risk factors and aY=5 diseased coronary segments. Diabetes was excluded from risk factors because of the different impact on CAD. Results The patient population consisted of 2,432 individuals with suspected CAD (1,495 men, age 62+-13 years). The prevalence of obstructive CAD (aY=50% lumen reduction at CTCA) was 36% (863/2,432). Patients with normal coronary arteries accounted for 34% of the total (837/2,432 431 men, age 55+-14 years). Of these, 210 were in the fifth and 231 in the 6th decade (men 196, women 245) those with aY=3 risk factors accounted for 4.2% of the total (102/2,432 men 42, women 60). Patients with aY=5 diseased coronary segments accounted for 28% of the total (686/2,432 510 men, age 68+-10 years). Of these, 115 were in the fifth and 270 in the sixth decade (men 309, women 76) those with zero to one risk factors accounted for 3.0% (73/2,432 men 66, women 7). Conclusions CTCA is a reliable noninvasive diagnostic modality that can be used to identify outlier patients. This will enable dedicated trials aimed at characterising biomarkers and genomics of protective and nonprotective factors against CAD and its complications. Abstract (Italian): Obiettivo Scopo del nostro lavoro e stato valutare i criteri di selezione, la presenza e la distribuzione dei pazienti outliers mediante angiografia coronarica non invasiva con tomografia computerizzata (CTCA) in un ampio database istituzionale. Materiali e metodi Da una popolazione di 2881 pazienti consecutivi (1842 maschi, eta media 62+-13 anni) in ritmo sinusale sottoposti a CTCA sono stati estratti i pazienti con indicazione allo studio delle coronarie per sospetta malattia coronarica (CAD). Sono stati quindi selezionati i pazienti outliers nella 5.sup.a e 6.sup.a decade: pazienti con piu di 3 fattori di rischio e assenza di CAD pazienti con 0-1 fattore di rischio e CAD su piu di 5 segmenti coronarici. Il diabete e stato escluso dai fattori di rischio per l'impatto diverso sulla CAD. Risultati I pazienti con sospetta CAD erano 2432 (1495 maschi, eta media 62+-13 anni). La prevalenza di CAD ostruttiva (stenosi aY=50% alla CTCA) nella popolazione totale era del 36% (863/2432). I pazienti a coronarie indenni erano il 34% (837/2432 431 maschi, eta media 55+-14 anni). Di questi, 210 erano nella 5.sup.a decade e 231 nella 6.sup.a decade (maschi 196, femmine 245), e quelli con piu di 3 fattori di rischio erano il 4,2% (102/2432 maschi 42, femmine 60). I pazienti con piu di 5 segmenti coronarici affetti da CAD erano il 28% (686/2432 510 maschi, eta media 68+-10 anni). Di questi, 115 erano nella 5a decade e 270 nella 6a decade (maschi 309, femmine 76), e quelli con 0-1 fattori di rischio erano il 3,0% (73/2432 maschi 66, femmine 7). Conclusioni La CTCA e una metodica diagnostica non invasiva che consente l'identificazione dei pazienti outliers. Questo consentira di effettuare studi mirati per la caratterizzazione dei biomarkers e della genetica dei fattori protettivi/anti-protettivi rispetto alla malattia coronarica ed alle sue complicanze. Author Affiliation: (1) Dipartimento di Radiologia e del Cuore, c/o Piastra Tecnica -- Piano 0, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, Via Gramsci 14, 43100, Parma, Italy (2) Dipartimento di Radiologia e Cardiologia, Erasmus Medical Center, Rotterdam, The Netherlands (3) Dipartimento di Radiologia, Ospedale San Martino, Genova, Italy (4) Dipartimento di Radiologia, Universita di Messina, Messina, Italy (5) Dipartimento di Cardiologia, Ospedale San Gennaro, Napoli, Italy (6) Dipartimento di Cardiologia, Universita di Foggia, Foggia, Italy (7) Dipartimento di Radiologia, Universita di Verona, Verona, Italy (8) Dipartimento di Cardiologia, Universita di Padova, Padova, Italy Article History: Registration Date: 03/06/2011 Received Date: 13/09/2010 Accepted Date: 27/10/2010 Online Date: 04/06/2011
  • Language: English;Italian
  • Identifier: ISSN: 0033-8362 ; E-ISSN: 1826-6983 ; DOI: 10.1007/s11547-011-0695-4

Searching Remote Databases, Please Wait